Orti Creativi – Orto urbano didattico

IMG_2433

Un progetto artistico e creativo è, a nostro parere il miglior modo per trasmettere con efficacia buone pratiche e insegnamenti alle nuove generazioni.
Attraverso l’esperienza di laboratorio artistico prima e di coltivazione della terra e condivisione dei frutti dopo, i ragazzi coinvolti saranno responsabilizzati alla buona riuscita di un progetto comune che prevede anche l’aiuto e il sostegno a persone disagiate in uno spirito di solidarietà e collaborazione. Il coinvolgimento, nella fase finale del progetto, delle famiglie è fondamentale per riproporre un dialogo partecipato tra diverse generazioni.
Questo è ORTI CREATIVI, il progetto con il quale l’Associazione Culturale Tékhné si e’ aggiudicata il lotto di terreno messo a disposizione, tramite bando pubblico, dalla Circoscrizione 7 della Citta’ di Torino per i progetti di attivita’ culturali e di aggregazione. Il terreno è immerso nel verde del Parco del Meisino-Borgata Rosa a Torino, sulle sponde del fiume Po. L’attivita’ principale e’ rivolta ai bambini delle scuole elementari, con l’obiettivo di sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto della natura e dei suoi ritmi; all’educazione alimentare e alla collaborazione. Dal 2016 l’orto è mantenuto e coltivato da un gruppo di donne di differente nazionalità per il progetto #DallaTerraAlleMadri, per creare aggregazione, sostegno e integrazione.

Cosa coltivo

L’anno scorso abbiamo.
– coinvolto più di 500 bambini dell’IC Ricasoli e le relative famiglie.
-seminato pomodori, fagioli, melanzane, cipolle, carote, spinaci, finocchi, piselli e patate
-ridistribuito 10 chili di pomodori, 20 di fagiolini, raccolto fichi e mele dai nostri alberi da frutta
-ci siamo presi cura di 400 mq di terra
-abbiamo riqualificato un terreno e stimolato le relazioni tra diverse generazioni
-realizzato uno spettacolo teatrale con un testo scritto dai bambini che racconta l’esperienza della coltivazione
E abbiamo imparato che i pomodori e le fragole non si mangiano tutto l’anno…anche se le troviamo al mercato.

  • IMG_5081
  • A
  • IMG_5061
  • Seguici su Facebook Seguici su Twitter

    Lascia un commento