Clicca sulle icone della legenda per scoprire i contenuti della mappa!

Orti Urbani Comunali

Singolo orto all’interno dell’Area Ortiva Comunale che si comporta però come una piccola Community garden.

Orti Urbani

Per orto urbano si intende qualsiasi sistema che consenta la coltivazione di ortaggi in ambiente urbano. In particolare frutta e ortaggi destinati all’ autoconsumo alimentare. E’ l’orto di ognuno, che sia coltivato in contenitori (vasi, vecchie pentole, cassetti, bottiglie di plastica) su davanzali, balconi e tetti, o in terra.

Orti Fuori Porta

Per orto fuori-porta si intende l’orto situato in zona rurale, quei contesti dove la terra ha la meglio sul cemento.

Community Garden

Spazio pubblico o privato curato da un gruppo di persone che condivide strumenti, interessi, raccolto e crea occasioni d’incontro ludiche e/o educative.

Guerrilla Attack

Molte aree verdi urbane, in particolare aiuole, in un stato di abbandono e degrado diventano oggetto di “attacchi di guerrilla” da parte di gruppi o singoli cittadini. Certi gruppi di guerrilla gardening compiono le loro azioni durante la notte, in relativa segretezza, per seminare e prendersi cura di un nuovo tappeto vegetale o tappeto fiorito. Altri lavorano più apertamente, cercando di coinvolgere le comunità locali.

Guerrilla Attack in progress

Attacchi di Guerrilla in corso di organizzazione.

Aree Ortive Comunali

Sono 20 le aree comunali adibite ad orti nella zona urbana di Bologna.
Ogni area è gestita a livello unitario da un’associazione (ANCESCAO_Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti). Ciascuna Area è suddivisa in piccoli appezzamenti da circa 30/50 mq assegnati a singoli cittadini che ne fanno richiesta al Comune mediante il sito Iperbole.

Parchi e giardini botanici pubblici

Parchi, giardini e orti botanici pubblici.

Fontanelle

Fontane, fontanelle, punti dove si può bere, ci si può rinfrescare oppure si può attingere per innaffiare.