Riqualificazione urbana per Bologna città degli orti

BolognaCittaDegliOrti-_-logo_short.jpg

Giorni di gloria per gli orti urbani bolognesi. Si parla tantissimo di orti in città, di Bologna citta degli orti, ExBO, bene comune e riquqlificazione degli spazi publici.

Mercoledì, giovedì e venerdi 16/18 ottobre 2013 Gramigna è in fiera tra SAIE (si proprio la fiera internazionale dell’edilizia) e SMART CITY EXHIBITION.

3 appuntamenti in ordine temporale:

16 ottobre @SAIE

dalle 9.30 alle 12.30 – Sala Green Habitat Pad 22

Architetture temporanee di verde urbano a cura del Centro Studi e Ricerche Agricoltura Urbana e Biodiversità (ResCUE-AB) Bologna.
Gramigna e Insortu presentano il progetto Dalla terra al tetto, ortoterapia all’interno dell’ Ospedale Sant’Orsola, Bologna all’interno dell’open space a tema orti urbani che farà incontrare enti pubblici e privati, associazioni, artisti, privati per uno sguardo a 360° sullo spazio metropolitano.

A tutti i partecipanti ad dibattito un gustoso omaggio offerto da Gramigna e Horticity, MELA prendo mele antiche delle colline bolognesi.

Registrati a convegno per scaricare il biglietto omaggio per 1 ingresso in fiera.

Evento su Facebook.

 

17 ottobre @SMART CITY EXHIBITION

ore 11.40 – Stand Bologna Smart City del Comune di Bologna

10 minuti di riflessione di Gramigna su Nuove aree ortive bolognesi, all’interno di Bologna città green: il punto su ambiente ed energia – Barcamp di progetti per un futuro sostenibile. 

 

18 ottobre 2013 @SMART CITY EXHIBITION

dalle ore 15.00 – alle ore 18.00

Gramigna si presenta in Smart Public Space. Tattiche di riuso dello spazio pubblico. Dalla call for paper, in collaborazione con La Biennale dello Spazio Pubblico. Coordina Ilaria Vitellio, Coordinatrice Biennale Spazio Pubblico.

 

L’ingresso in fiera è gratuito previa registrazione. A Bologna si parla di orti! Condividiamo una visione critica sul tema?!

Lascia un commento