Con Gramigna entri al SANA e fai scorpacciata di orto

vandana-x-gramigna.jpg

Si è proprio vero, Vandana Shiva sarà a Bologna per parlare di orti e libertà sabato 7 settembre alle ore 10.00 in occasione della giornata di apertura di SANA (BolognaFiere). Gramigna ha l’immenso piacere di invitare tutti gli amici che vogliono vivere questa bella giornata: conoscere Vandana, fare un giro tra gli orti del Centro Servizi della fiera, partecipare al convegno “Bologna Città degli Orti” e seguire l’adozione simbolica dell’area ortiva comunale di via Salgari.

Scarica qui l’invito che ti dà diritto al tuo biglietto omaggio per la giornata di apertura di SANA 2013
(sabato 7 settembre 2013).

VANDANA

Scienziata, filosofa, autrice, femminista, ambientalista, attivista, Vandana Shiva è leader dell’International Forum on Globalization, premio Nobel alternativo per la pace nel 1993, presidente del movimento ambientalista Navdanya (banche dei semi OGM free) per la libertà dei semi.

L’edizione di SANA di quest’anno ha come madrina la donna che al mondo parla con maggior forza dei cambiamenti necessari per una agricoltura democratica e rispettosa sia per l’uomo che per la natura, perché dal seme si ottiene il pane ed è opportuno che il passaggio non danneggi l’ambiente e sia di facile accesso per tutti gli uomini e donne! Molto semplice … vero?

IL CONVEGNO

Al SANA si parlerà di orti e di gestione partecipata dagli stessi cittadini degli spazi verdi pubblici inutilizzati.
Il convegno “Bologna città degli orti” si pone l’obiettivo ambizioso di far dialogare la pubblica amministrazione e i cittadini.
Se desideri una Bologna più verde e con più orti, dai un’occhiata al programma…potrebbe interessarti molto! Noi facciamo il tifo perché siano offerti ai cittadini nuovi spazi urbani da dedicare agli orti, ad uso temporaneo certo… perché no! Gli amici dell’area ortiva del Maggiore (Comitato Orto Prati di Caprara) sono sicuramente d’accordo.

LA MOSTRA

Durante SANA il Centro Servizi della Fiera ospiterà una mostra fotografica sugli orti cittadini. Qui Vandana Shiva pianterà alcuni semi indiani di piante autoctone e altri di piante italiane a simboleggiare uno scambio di culture.

IN CITTA’

Nell’ambito degli eventi di SANA off organizzati da EcoBio – Confesercenti, inoltre, BolognaFiere in collaborazione con il Quartiere S. Donato “adotterà” l’area ortiva di via Salgari 20, in zona Pilastro, una delle più estese di Bologna con 381 parcelle. Qui, sabato alle ore 19, si terrà un aperitivo con gli assegnatari, il presidente di BolognaFiere e la presidente dell’area Patrizia Preti che trapianterà i semi indiani a lei donati al mattino da Vandana.

L’ADOZIONE DELL’AREA ORTIVA DI VIA SALGARI

Nei giorni della manifestazione nella Area ortiva di Via Salgari e nelle zone ortive di via Erbosa 17 e via Felsina 18/20, saranno organizzate visite guidate per conoscere da vicino gli assegnatari italiani e stranieri, sentire le loro storie e scoprire con loro la grande biodiversità dei prodotti coltivati. Speriamo che la fiera riserva qualche sopresa in più…

Che gran parlare di orti qui a Bologna. Buon SANA a tutti…

e che Gramigna sia….

Lascia un commento