Coltivare RappOrti atto 2° 26-28/10/12

ColtivareRappOrti2.jpg

Un anno fa non esisteva ancora Gramignamap.it, non esisteva neanche l’idea della mappa.
Al contrario, Trame Urbane il collettivo di guerrilla gardening sensibile alla riappropriazione degli spazi e alla creazione di orti urbani dal basso, muoveva i primi passi. In soli 12 mesi davvero tanta acqua è passata sotto i ponti e Bologna è una città più verde.
I frutti di Coltivare RappOrti prima edizione (ottobre 2011) si trasformano oggi in relazioni e opportunità reali, offrono nuovi spazi di confronto e di relazione a livello nazionale…

“e fu così che i contadini urbani bolognesi entrarono in contatto con Zappataromana ed Ortodiffuso di Milano, con Ortocircuito di Bari, gli orti della Garbatella di Roma, e poi ancora Firenze, Bolzano… e vissero tutti felici e contenti, proliferando, mangiando e ridendo di gusto alla vita!”

Oggi Trame Urbane organizza il secondo atto di ColtivaRappOrti. E’ una tavola rotonda con la rete nazionale degli Orti e Giardini Comunitari,  una giornata di Condivisione di Saperi e Scambio di Semi…il tutto condito da verdi visioni, verdi letture e giardini fioriti…

Bologna è sempre più verde, Bologna coltiva

26-28 ottobre 2012

qui il programma completo e i contatti degli organizzatori

http://trameurbane.noblogs.org/

Ci vediamo a RappOrto …

Lascia un commento